Terrence Donnelly Centre for Cellular and Biomolecular Research

L’Università di Toronto e le relative istituzioni affiliate sono conosciute in tutto il mondo come leader nel campo della ricerca genetica. Immaginata dai suoi fondatori come una struttura di ricerca collabo- rativa ed interdisciplinare, il Centro per la Ricerca Cellulare e Biomolecolare Terrence Donnely permet- te a 400 specialisti di ampliare le forze dell’Università in termini di ricerca biomolecolare. Flessibilità, piacevolezza ed interazione investono progressivamente ogni fase della progettazione. I laboratori si distribuiscono in una scatola trasparente di 12 piani, a ridosso di una nuova arteria di connessione con lo storico campus King College Circle, situato a sud della città. Il percorso è punteggiato dal nuovo piazzale – fiancheggiato dalle facciate storiche degli edifici della vicina università – con giardini, sale, uffici, stanze per seminari ed una caffetteria.

Il linguaggio architettonico di questo paesaggio urbano è deliberatamente in contrasto con quello della scatola che gli si sovrappone. I giardini dei livelli superiori giocano un importante ruolo per l’aspetto esterno dell’edificio. La combinazione di volumi a doppia o tripla altezza serve per creare delle sale che accrescono l’ambiente in generale, fornendo aree per il relax e postazioni di lavoro informali.

nome progetto Centro per la ricerca cellulare e biomolecolare Terrence Donnelly

progetto Behnisch Architeken

con architects Alliance

strutture Yolles Partnership Ltd.

committente Università di Toronto

concorso 2001, 1° premio

luogo Toronto, Canada

progetto e realizzazione 2001-2005

superficie totale 20.750 mq volume 82.000 mc

foto Tom Arban

Toronto-CCBR-Section-west-east

Share:

Discussions — No responses yet