[1]
E. Santi, «Villa Solidea: L’architettura che traccia le trasformazioni del territorio padano», and, n. 35, gen. 2020.