Igor Mitoraj

  • Alberto Bartalini

Abstract

Un maestro, un intellettuale, un amico. Igor Mitoraj questo è stato per me. Ci univano molte cose: prima di tutto la comune consapevolezza che la civiltà classica è un mito forse tramontato, ma non finito, un richiamo costante per la civiltà occidentale; è la Bellezza che resiste alla barbarie, l’archetipo che non muore, che torna a collocarsi nella sfera dei valori della nostra cultura; valori che spesso vivono in immersione, ma che altrettanto spesso possiedono la forza per riemergere e che certamente non sono destinati alla scomparsa.

Sezione
Articoli