Lampi underground

Colori e magie sotterranee

  • Lapo Muratore

Abstract

Le tracce underground degli anni ’60 come fili d’Arianna in uno spazio segnato dalla nuova luce contemporanea echeggiano grazie ai grigi, i bruni, i neri metropolitani di Franco Albini, Franca Helg e Bob Noorda e che Cherubino Gambardella fa diventare struttura portante di un cammino sotterraneo.