Apparenti disegni eretici

Parole chiave: schematic drawing, modern movement, eileen gray, unreadable, design

Abstract

Uno degli aspetti dell’architettura, quello probabilmente più confortante, è il disegno inteso nel doppio significato di intenzione e di rappresentazione di qualcosa di reale o immaginato; gli schizzi, nei loro tratti essenziali, comunicano un pensiero, un’intenzione, un desiderio, l’idea e la volontà di forma molto spesso traducendosi in raffinati disegni che sono funzionali non solo a una più precisa trasmissione dell’idea ma anche alla costruzione della ‘cosa’. Infatti, uno degli aspetti principali del disegno è, come afferma Vittorio Gregotti, quello della “comunicazione tecnica, della rappresentazione obiettiva o convenzionale degli elementi che costituiscono le parti dell’insieme di un oggetto da costruire”.

Pubblicato
2022-06-30
Come citare
Maggio, F. (2022). Apparenti disegni eretici. AND Rivista Di Architetture, Città E Architetti, (41). Recuperato da https://and-architettura.it/index.php/and/article/view/429
Sezione
Articoli