Il portfolio online

Una necessità ormai improrogabile

Abstract

Gli ultimi due anni contrassegnati dagli accadimenti collegati alla pandemia da Covid-19, hanno modificato e, il più delle volte, rivoluzionato molti aspetti delle nostre vite, in special modo quelli legati agli ambiti lavorativi. La necessità di limitare i contatti “dal vivo” ha portato a sviluppare in modo esponenziale gli aspetti legati al lavoro telematico, allo “smart working”, in tutte le sue fasi, dall’ottenere un incarico o una attività, allo svolgimento della stessa. Ciò ha comportato una sostanziale modifica degli aspetti di presentazione delle proprie capacità e attitudini lavorative, in altre parole la realizzazione di un portfolio personale non cartaceo.

Pubblicato
2022-06-30
Come citare
Spennato, A. (2022). Il portfolio online: Una necessità ormai improrogabile. AND Rivista Di Architetture, Città E Architetti, (41). Recuperato da https://and-architettura.it/index.php/and/article/view/446
Sezione
Articoli