Editoriale 24

  • Paolo Di Nardo

Abstract

ur conoscendo Siena ed il suo territorio, questa città sa riservarti ogni volta uno sfondo diverso nel suo essere nei secoli uguale. Andrea davanti al mio stupore della bellezza del cielo ha scandito con sicurezza questa affermazione ricca di arroganza senese e di identità e di abitudine alla bellezza.

Pubblicato
2013-12-23
Come citare
Di Nardo, P. (2013). Editoriale 24. AND Rivista Di Architetture, Città E Architetti, (24). Recuperato da https://and-architettura.it/index.php/and/article/view/183